Esplorando la Danza nel Metaverso con CMH alla Rome International Dance Academy

Scuola di Danza Contemporanea a Roma. Artisti internazionali

Esplorando la Danza nel Metaverso con CMH alla Rome International Dance Academy

Nel cuore dell’innovazione artistica, la Rome International Dance Academy con la guida del direttore artistico Andrea Palombi si prepara ad accogliere una nuova era di espressione corporea, abbracciando la sinergia tra danza e tecnologia attraverso il Creative Movement Hacking (CMH). CMH, acronimo di Creative Movement Hacking, rappresenta una versatile tecnica di supporto che agisce come un contenitore di pratiche destinate a potenziare la creatività, la tecnica, l’espressività e la consapevolezza corporea attraverso l’uso di Nuove Tecnologie.

 

Danza Digitale e CMH: Una Sinergia Rivoluzionaria

L’approccio pionieristico della Rome International Dance Academy, con la guida del direttore artistico Andrea Palombi e dall’esperienza nel settore specifico di Cora Gasparotti, integra il CMH nelle sue nuove lezioni per l’anno 2024/2025, aprendo le porte a una danza digitale che unisce tradizione e innovazione. Il CMH consente di personalizzare gli obiettivi attraverso la scelta dei moduli, che possono essere seguiti singolarmente o combinati, consentendo lo sviluppo simultaneo di abilità tecniche e creative.

 

 

Tecnologie Innovative per l’Espressione Artistica

I moduli del CMH includono l’Augmented Creativity Choreography (AI), che sfrutta l’intelligenza artificiale per amplificare la creatività coreografica, il Sonified Proprioception Training (Sensori – Sonificazione), che utilizza suoni per migliorare la consapevolezza corporea, e lo Space Harmony VR (Realtà Virtuale), che trasporta i ballerini in mondi virtuali per esplorare nuovi spazi e movimenti.

 

Un’Esperienza Formativa Personalizzata

 

Le lezioni CMH alla Rome International Dance Academy offrono percorsi dedicati a persone comuni, ballerini e attori, promuovendo l’identità creativa e motoria di ciascun partecipante. L’ideale lezione CMH prevede un equilibrio tra aspetti tecnici e laboratoriali, adattandosi al livello di competenza dei partecipanti. La metodologia si basa sulla reiterazione circolare degli esercizi, sottolineando la consapevolezza dei cambiamenti e delle esigenze, promuovendo un utilizzo tecnologico funzionale.

 

 

Danzare nel Metaverso con CMH

Attraverso la fusione di tecnologia e movimento, la Rome International Dance Academy si pone all’avanguardia della danza digitale, offrendo agli studenti un’esperienza formativa senza precedenti. Con la guida del direttore artistico Andrea Palombi e di Cora Gasparotti, i ballerini del domani esploreranno nuovi orizzonti artistici, potenziando la propria creatività, tecnica e consapevolezza corporea attraverso il Creative Movement Hacking. Il futuro della danza è digitale, e alla Rome International Dance Academy, il viaggio nel metaverso inizia ora.

 

 

RIDA GUESTS 4 WEEK PROGRAM

Facebook
WhatsApp
Email
LinkedIn
Twitter